SAMUELESILVA
archive(2005-2011)

Rimane una flebile speranza

13 maggio 2009

Schegge di ToroLa partita di domenica scorsa mi ha lasciato una grande amarezza. Ho ammirato il Toro più bello della stagione, i primi 30 minuti sono stati qualcosa di pazzesco: un assalto. Il Toro era l’unica squadra in campo, veloce, ben disposta, pimpante. Ho contato davvero tante azioni pericolose, un gol annullato per fuorigioco millimetrico (mai che siano gli altri a lamentarsi), un rigore generoso (ma probabilmente il contatto c’è stato) e una presenza costante nella trequarti avversaria. Nella ripresa il Bologna ha cercato di uscire dal guscio, ha rischiato di rimanere in dieci, ha preso campo. Camolese ha quindi effettuato una sostituzione giusta, un centrocampista per un attaccante nel tentativo di bloccare gli ospiti in mezzo al campo. A dieci minuti dalla fine però è successo quello che non doveva succedere: Rolando Bianchi si è trovato solo davanti ad Antonioli, a dodici metri dalla porta. Ha stoppato il pallone, ha preso la mira e ha centrato il portiere. In quel momento ho pensato che quell’errore avrebbe potuto costarci molto caro, forse addirittura la permanenza in serie A. Non mi sbagliavo: il tempo di girare la testa e Di Vaio realizzava il rigore del pareggio. Un ultimo generoso assalto, una traversa della disperazione e poi basta. Un senso di vuoto, un’idea molto vicina alla retrocessione. Perché adesso è davvero durissima. Credo che solo con sette punti nelle restanti tre partite il Toro possa salvarsi; nella speranza che il Bologna non riesca a vincere con Lecce, Chievo e Catania. E il calendario dice davvero male. Bisogna riuscire nell’impresa: vincere la prima partita in trasferta e dovrà essere per forza la prossima, a Napoli. Difficile, ma rimane ancora una flebile speranza. Se penso che con una vittoria (magari 2 a 0 con gol di Rosina e Bianchi) il Toro avrebbe potuto avere 4 punti di vantaggio su Bologna e Lecce viene da mangiarsi le mani. Ma bisogna crederci ancora. Forza Toro, nel cuore e nell’anima.

§ Leave a Reply

Categories