SAMUELESILVA
archive(2005-2011)

Io sto con Totti

6 maggio 2010

Dopo il fallo, e la conseguente espulsione, tutto il mondo (del calcio e non) si è schierato compatto contro Totti. Anche chi di calcio non si interessa affatto, giusto per il gusto di criticare qualcosa che non piace e che infastidisce. Io invece mi sento di andare un po’ contro. Ho giocato a calcio, tante partite, e so benissimo che in certi momenti il cervello può andare in tilt. Non condivido il gesto e la cattiveria ma posso capire, posso comprendere. Bisogna analizzare il momento, la situazione e bisogna conoscere prima di giudicare. Non condivido, non giudico, ma comprendo.

11 Commenti

  • elucy ha detto:

    Totti e la Roma tutta la vita!

  • Davide Salerno ha detto:

    Lo vedo un pò sovrappeso Totti… forse è per questo che è andato in carenza di ossigeno e quindi in tilt.

  • Stefano Gorgoni ha detto:

    mah, se vuoi posso essere comprensivo anche io. Però deve prendere almeno 6 giornate.

  • Samuele ha detto:

    ->eLucy: tutta la vita? Non esageriamo.

    ->Davide: direi che ormai è sul viale del tramonto ma la classe non si discute. Effettivamente è un po’ sovrappeso. :-)

    ->Stefano: anche 10 giornate, ma saranno scontate nei turni iniziali di coppa Italia. E’ poco importante e lui lo sapeva. In tilt si ma non troppo. :-)

  • Angelo Acino ha detto:

    Totalmente in disaccordo. Totti disonora il calcio italiano e lo sport in generale. Dovrebbero fare a lui, in ogni partita, la stessa cosa. Vada a guadagnarsi il pane, se mai ne fosse capace, come i comuni mortali. Penso che morirebbe di fame.

  • gianni ha detto:

    no!!! no si può nè capire nè comprendere chi si comporta in quella maniera ( 4 a 0 e a casa pollici versi vaffa indirizzati agli arbitri atteggiamenti bambineschi e mancanti di rispetto per gli aversari) ultimo il calcione dato gratuitamente e con acttiveria a ballotelli merita una severa punizione che lo riporti a livelli terrestri, probabilmenti si è un pò troppo montato la testa.

  • Samuele ha detto:

    ->Angelo: il tuo discorso non regge. Totti è un professionista che guadagna il pane con il suo lavoro. Diresti la stessa cosa di Vasco Rossi? Dalle tue parole traspare un poco celato odio per il pallone. Perché parlarne allora? Hai visto la scritta sulla maglia di Totti? Ecco, come te milioni di italiani anche pochi interessati al calcio. Totti guadagna tanto proprio per questo.

    ->Gianni: Hai ragione, è sicuramente montato. Ma lo sarebbero tutti nelle sue condizioni. Merita una punizione, l’avrà probabilmente ma il suo comportamento (4 a 0 e a casa e pollici versi) è assolutamente umano e comprensibile.

  • soloparolesparse ha detto:

    Anch’io sono con Totti, nel senso che mi rendo conto che balotelli è un superprovocatore.
    Questo però non giustifica il pupone che da capitano dovrebbe essere in grado di gestire facilmente queste situazioni (per dire: mai visto Del Piero cadere in questi tranelli).
    Penso che così si sia giocato anche le possibilità di una convocazione mondiale… perchè rischiare di portarsi uno che non regge le pressioni?

  • Stefano Gorgoni ha detto:

    Samuele non so la Roma, ma la coppa italia dell’inter è stata giocata in 5 partite. 6 giornate di squalifica significa si turni iniziali, ma dopo aver saltato un anno intero ;)

    • Samuele ha detto:

      Si, veramente triste la Coppa Italia. Il prossimo anno faranno direttamente le semifinali fra Inter, Roma, Juventus e Milan. In quel caso Totti non potrà giocare. Mi ricordo quando le squadre di serie A giocavano 5 partite nel primo turno. Altri Tempi…

  • Ivo Carlevarino ha detto:

    Sono daccordo… è un giovane coglione presuntuoso che non ha rispetto per nessuno, guadagna un mare di soldi in Italia, parla bergamasco ed è lui il primo razzista… che pedali ancora tanto e soprattutto in silenzio!!!

  • § Leave a Reply

Categories