SAMUELESILVA
archive(2005-2011)

PhotoShow 2011

28 marzo 2011

Venerdì scorso sono andato, con il gruppo Mondovì Photo, a Milano, a visitare il PhotoShow 2011. Mi è sembrata un’edizione molto sottotono rispetto al passato, la crisi colpisce sicuramente anche il settore fotografico. Canon e Nikon padrone assolute della scena: stand gigantesco, possibilità di provare tutti gli obbiettivi, modelle in posa. Comunque niente di nuovo, niente di nuovo che potesse interessare il sottoscritto. Ho trovato molto utili un paio di novità per trasportare la macchina.foto senza utilizzare la classica cinghia: il BlackRapid e il B-Grip. Il primo è una tracolla da spalla che permette l’utilizzo veloce della macchina senza pesare sul collo, il secondo è una cintura con aggancio rapido (e sicuro). Da tempo cercavo una soluzione alternativa: il Blackrapid mi ha convinto maggiormente perché la macchina fotografica rimane sempre in sicurezza mentre con il B-Grip quando stacchi dalla cintola hai solo le tue mani (e non fido delle mie mani). Ero alla ricerca anche di uno zaino leggero che mi permetta di portare la EOS 5D con obbiettivo, un altro obbiettivo, la videocamera, la compatta e l’iPad. Mi hanno colpito molto le borse della Crumpler, modello Gigolo: belle, colorate, robuste ma davvero troppo pesanti anche da vuote. E anche un po’ troppo costose. E poi ho notato una grande quantità di tipologie di stampa: album, foto, tela, quadri. La tendenza del momento sono le stampe su tela e i fotolibri. Ovunque. E adesso direi che possiamo anche andare a scattare qualcosa. E arrivederci al 2013.

PhotoShow 2011

5 Commenti

  • adolfo.trinca ha detto:

    Insomma non mi sono perso nulla!?
    Un saluto

  • Samuele ha detto:

    Si, forse qualcosina. Poca roba comunque.

  • Robie ha detto:

    Il BlackRapid l’ho visto da B&H a NY ma dopo un po’ di giri nel negozio con indosso quello e lo zaino non l’ho trovato comodissimo.
    Il B Grip invece non sembra malaccio, ma l’hai toccato che impressione ti ha fatto?

  • Samuele ha detto:

    ->Robie: per quanto concerne il BlackRapid te lo dico domani. :) La mia idea è che si possa usare anche senza zaino. Ho provato il B-Grip ed in effetti non è niente male, molto robusto, sicuro. Però non mi piace che io non possa spostare la macchina.foto (rimane sempre nella stessa posizione e se sono in luoghi stretti, se devo correre…) e soprattutto ho sempre l’idea dell’inaffidabilità della macchina portata senza cinghia. Il rischio caduta è troppo alto: la macchina deve essere sempre legata.

  • […] volete leggere un altro punto di vista di un partecipante all’evento collegatevi al blog di Samuele Silva This entry was posted in Attività, Tecnica. Bookmark the permalink. « Esposizione […]

  • § Leave a Reply

Categories